Valutare le lingue
12 luglio 2019 / / Articoli, test di lingua

I 3 vantaggi di valutare il livello linguistico degli operatori dei call center

Gli operatori di un call center costituiscono uno degli elementi principali delle compagnie dato che, in molti casi, sono il punto di contatto con i clienti (e i potenziali clienti), fornitori, partner, ecc. Sebbene ogni azienda sia diversa, è molto comune che uno stesso contact center porti a termine vari compiti.

È importante sottolineare che un contact center può essere parte integrante della compagnia o un servizio delegato da un’altra azienda.

Qual è il vantaggio principale che offre un contact center? Se non si dispone di un contact center, tutte le richieste dei clienti giungeranno a diversi uffici, e indirizzarle e sbrigarle diventerà difficile. Dunque, con un servizio di contact center centralizziamo e ottimizziamo l’attenzione poiché l’obiettivo principale è quello di agevolare la comunicazione.

Il lavoro di un operatore di un contact center richiede non solo la conoscenza dei compiti di base ma anche una formazione per poter offrire assistenza ai clienti che si rivolgono a loro. In molti casi, gli operatori offrono assistenza a prodotti e servizi complessi, per questo è molto importante che abbiano delle buone conoscenze al riguardo.

Analogamente al resto dei settori, i contact center sono sempre più globalizzati e il servizio di assistenza è sempre più internazionale, tuttavia, più del 60% dei selezionatori ammette di non verificare il livello linguistico dei candidati e dei collaboratori. Per questo è importantissimo che gli operatori dei call center abbiano un buon livello di conoscenza delle lingue straniere.

Valutare le lingue nei call center

Scopri i 3 vantaggi che otteniamo quando valutiamo il livello linguistico degli operatori dei contact center:

1# Offrire un miglior servizio ai clienti

Valutare le lingue nei call centerGli operatori dei contact center rappresentano l’immagine delle aziende, per questo è molto importante che i clienti ricevano il miglior servizio. L’ascolto attivo comporta una comprensione e un ascolto molto più profondi, e ciò permetterà di offrire al cliente il servizio migliore.

In molti casi, quando di tratta di clienti stranieri, il fatto di assisterli nella loro lingua è un plus che rafforzerà notevolmente l’esperienza dell’utente.

Facendo in modo che gli operatori dei contact center abbiano un buon livello linguistico, i clienti stranieri percepiranno di aver ricevuto un buon servizio di assistenza, personalizzato secondo il loro caso specifico. Lo sapevi che il 50% delle aziende ha visto fallire una transazione commerciale a causa di malintesi idiomatici?

#2 Potersi distinguere dalla concorrenza

In molti casi, un contact center offre servizio in un’unica lingua. Cosa succede a questi clienti che richiedono assistenza in altre lingue?

Disporre di operatori che, oltre a conoscere la lingua nazionale, sono anche in grado di parlarne altre come lo spagnolo, l’inglese, il francese...o perché no, anche cinese mandarino o coreano, permetterà di distinguersi dalla competenza e rafforzerà il proprio marchio rispetto ad altri.

#3 Includere un mercato più ampio

Se in generale, gli operatori parlano solamente la lingua nazionale, prova ad immaginare cosa succede quando un azienda offre un servizio in più lingue. Per esempio, se un contact center è in grado di offrire il proprio servizio in spagnolo, non solo potrà assistere i suoi clienti in Spagna ma anche nella maggior parte dell’America latina; o nel caso del portoghese, potrà assistere i clienti in Portogallo, Brasile, Angola...Immagina cosa accadrebbe se ci fossero operatori in grado di parlare inglese, tedesco, cinese, giapponese, ecc.

Come valutare il livello linguistico degli operatori dei contact center?

Easyspeaking è una prova di valutazione linguistica online di 20 minuti che valuta le 4 competenze linguistiche, compresa l’espressione orale, mediante la video tecnologia in differita.

Easyspeaking aiuta a valutare le competenze linguistiche per:

  • Recruitment: armonizza la valutazione delle competenze linguistiche dei candidati per i call center durante il processo di assunzione, basandoti su un quadro comune
  • Mappatura delle competenze: definisce il livello linguistico richiesto per gli operatori dei call center, valuta il livello attuale e determina eventuali lacune
  • Apprendimento e sviluppo: assicura che le lacune siano state colmate valutando il livello linguistico degli operatori dei call center prima e dopo i programmi di formazione linguistica

Alcune aziende, come ad esempio ARVATO Spagna, ricorrono alla soluzione EASYSPEAKING, mostrando un’immagine più innovativa della propria compagnia e ottenendo risultati precisi (in conformità con il QCERL) in meno di 48 ore.

Scopri di più sui test di lingua in video! Scarica l'ebook gratuitamente. 

ebook test di lingua

Pubblicato da Vincenzo Lucca
il 12 luglio 2019

Categoria
Articoli, test di lingua

Seguitemi su :

Commenta per primo

La tua email non sarà pubblicata. I campi indicati con * sono obbligatori